fbpx
logo

Gary Clark Jr.

Rock in Roma - Ippodromo delle Capannelle - 2015

Una voce che certo non necessita presentazioni, talento e passione coltivati fin da bambino. Gary Clark Jr. si presenta sul palco con una voce che ci trasporta immediatamente in un' America del passato, che, alternativamente, ci culla per poi risvegliarci bruscamente. Una musica quanto mai vera, umana, che racconta storie che non riesci a smettere di ascoltare. E' praticamente impossibile uscire dall'ipnosi della chitarra che Gary Clark Jr. custodisce e accarezza, dalla sua musica, che ipnotizza i sensi. Io mi sono ritrovato, assieme a un pubblico entusiasta, incantato, con la macchina fotografica che avrebbe voluto registrare note di luce, scattare fotografie che suonano, non solo che parlano.

Il cantante e musicista statunitense vanta collaborazioni di grande rilievo, fra cui Alicia Keys e Foo Fighters, e qui ho cercato di raccogliere alcuni dei sentimenti e emozioni che nel 2015 è riuscito a trasmettere al pubblico di Rock in Roma, all'Ippodromo delle Capannelle.

Il Texas non è mai arrivato tanto vicino all'Italia come durante questo concerto, dove il pubblico ha conosciuto e respirato le sue atmosfere blues.

Se volete immergervi in suoni di altri strumenti, lasciarvi trasportare lontano, potete dare un'occhiata ad altri bellissimi eventi qui!

Whatsapp
error: